In questo articolo si parla di:
viento future lab

Play, Chill, Shop. Sono i tre pilastri attorno al quale ruota il Viento Future Lab, il nuovo progetto del brand italiano per promuovere gli sport di racchetta dentro e fuori dal campo.

Ispirare le persone è sempre stato al centro della mission di Viento, che vuole sviluppare un nuovo format per coinvolgere gli appassionati e diffondere i valori dello sport e allargare la propria community.

Viento Future Lab ruota attorno a un format versatile e itinerante, che possa adattarsi alle location scelte di volta in volta dal marchio. Gli elementi che lo comporranno sono tre:

  • il campo: padel o pickleball che sia, la chiave è organizzare incontri, tornei e dimostrazioni pratiche con istruttori e ambassador del brand;
  • hospitality: un’area lounge per connettere gli spettatori che condividono un’unica passione per lo sport;
  • lo shop: un’area brandizzata da Viento in cui poter scoprire e acquistare i prodotti dell’azienda italiana, dal padel al pickleball passando per il lifestyle.

Ma il programma delle attività non si ferma qui, tra servizi di fisioterapia pre e post partita e talk sul mondo del padel che garantiranno un coinvolgimento a 360 gradi.

L’esordio al Merlata Bloom

La prima tappa di questo percorso sarà il Merlata Bloom di Milano, centro commerciale e smart district inaugurato lo scorso novembre. E il protagonista sarà il pickleball, con l’installazione di un campo (per una durata di due mesi) che potrà intercettare e incuriosire i tanti visitatori che animano il Merlata Bloom.

Nelle sue intenzioni, il Merlata Bloom vuole ridefinire l’esperienza d’acquisto dell’individuo. Allo stesso modo, l’obiettivo di Viento è quello di valorizzare e migliorare lo stile e la personalità dentro e fuori dal campo di chi si avvicina al proprio brand.

Un connubio di idee e valori che ben si sposa fra di loro, e che troverà la propria sintesi in questo primo step del Viento Future Lab. Con l’obiettivo di arricchire ulteriormente l’esperienza dello shopping.

L’installazione del campo e l’apertura dello shop avverranno entro fine aprile.