Bari: il rinnovo del Palamartino passa anche da padel e pickleball

A Bari sono terminati i lavori negli spazi esterni del Palamartino, che quindi potrà ampliare la propria offerta sportiva. Gli utenti avranno a disposizione diverse discipline come beach volley, skateboard, padel e pickleball. L’obiettivo è rendere il Palamartino un riferimento chi voglia fare sport, con una particolare attenzione per i più giovani e gli adolescenti. A gestire il tutto sarà la società Duma arl.

Il progetto include la realizzazione di tre campi da padel e un campo da pickleball, con l’obiettivo di intercettare i tanti curiosi che si stanno affacciando a questo sport.

A questi interventi, si legge sul sito web Quinto Potere, “si aggiunge quello di efficientamento energetico, con il potenziamento dell’impianto fotovoltaico esistente di circa 12 Kwh attraverso l’installazione di ulteriori pannelli di ultima generazione, per un totale di circa 19 Kwh”.